“Dopo tante promesse da parte della Regione è ora di intervenire”

“Potenziare e ammodernare gli ospedali presenti sui territori della provincia senese sarà uno degli obiettivi da perseguire nel caso di elezione in Parlamento”. Francesco Michelotti, candidato alla Camera per Fratelli d’Italia, a seguito di une recente visita avvenuta sul territorio ilcinese, si esprime in merito al Presidio polifunzionale Casa della Salute di Montalcino “Santa Maria della croce”.

“Molti i sindaci che nel corso degli anni si sono spesi in promesse legate al miglioramento dell’ospedale di Montalcino, addirittura si è parlato della possibilità di istituire un centro di primo soccorso sviluppando cure primarie e prestazioni specialistiche – prosegue Michelotti – molti sono stati gli incontri tra Asl, Regione e Comitato dei cittadini, nessuno però è mai riuscito ad ottenere qualcosa, forse anche perché la Regione, competente per la sanità, ha sempre detto che non era necessario spendere o investire sui piccoli ospedali”.

“Riaprire alcuni servizi essenziali presso il Presidio polifunzionale – conclude Michelotti – come ad esempio la sala operatoria, utilizzandola per piccoli interventi, andrebbe tra l’altro ad alleggerire le lunghe attese che spesso si creano al policlinico delle Scotte di Siena”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui