Per Pramac arriva la vittoria al Granpremio del Portogallo con Jorge Martin

Una medaglia d’oro per Pramac al Granpremio del Portogallo arriva dal circuito di Portimao, in Algarve, dove Martin, partito in terza posizione, passa subito al comando del gruppo dominando la corsa in modo perfetto, seguito da Vinales, Bastianini, Bagnaia, Acosta e Marc Marquez.

Morbidelli cade nei primi minuti ma torna in sella alla moto e continua la gara.

A 3 giri dalla fine in un tentativo di sorpasso su Pecco Bagnaia, lo spagnolo Marquez del team Gresini, urta il campione del mondo in carica causando per entrambi una caduta e importanti punti persi.

A 2 giri dalla fine si conclude anche la corsa di Vinales che sembra aver avuto un guasto al cambio mentre il pilota Pramac Martin conquista il gradino più  alto del podio seguito da Bastianini per Ducati  e Acosta per GasGas.

Jorge Martin  con 60 punti è  al primo posto della classifica provvisoria: “Mi sono sentito bene da venerdì e sapevo quello di cui ero capace. Ho cercato di creare subito un distacco, sono competitivo e so di potercela fare” dichiara a fine gara lo spagnolo che prosegue” Sono contentissimo, la chiave è stato l’inizio di gara, non è  stato facile perché Bastianini mi seguiva forte ma io ho spinto di più. La moto è  la stessa del Qatar e della gara Sprint di ieri, ho trovato la base perfetta. È  bello essere primo e mi godrò questi 15 giorni.”

Un Gran Premio perfetto quello del Portogallo per Martin di Prima Pramac e dai microfoni di SKY arrivano per il team e Paolo Campinoti anche i complimenti  di José Mourinho ospite della competizione.

Cristina Borghini
"Quando pensi che tutto sia finito, è il momento in cui tutto ha inizio"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui