E’ stato ritrovato a Siena nel quartiere di Petriccio. Tiemme: “Grazie alle forze dell’ordine per la tempestività”

Si è risolto in tempi brevissimi il caso dello scuolabus di Tiemme rubato questa mattina, 7 giugno, a Poggibonsi e rintracciato dai Carabinieri, dopo poche ore, nel quartiere del Petriccio, a Siena.

“Un evento spiacevole si è trasformato in un momento di collaborazione tra istituzioni che ha consentito di ritrovare in pochissimo tempo lo scuolabus rubato. Voglio rivolgere a nome di tutta l’azienda – sottolinea Guido Delmirani, presidente di Tiemme –  un grande ringraziamento ai Carabinieri del Nucleo Operativo della città valdelsana e al comandante Giulio Siciliano, che si sono subito attivati con tempestività ed efficienza che ha permesso, attraverso un sofisticato sistema  di ricerca, di rintracciare lo scuolabus in tempi brevissimi. Un grazie va anche alla Polizia Municipale di Poggibonsi che, fin da subito, ci ha affiancato con grande spirito di collaborazione”.

“Ci uniamo ai ringraziamenti dell’azienda nei confronti dei Carabinieri di Poggibonsi e della nostra Polizia Municipale – ribadisce il sindaco di Poggibonsi, David Bussagli –  Nel giro di poche ore lo scuolabus è stato ritrovato, anche grazie alla tempestività e alla collaborazione con cui tutti i soggetti coinvolti hanno proceduto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui