Donne della Valdelsa: “Le eccellenze vanno apprezzate e sostenute per rispondere nel miglior modo possibile alla vasta utenza che fa riferimento al nostro ospedale

Sono 200 le firme raccolte contro le dimissioni della dottoressa Beatrice Forzoni, responsabile di Senologia di Campostaggia.

Dopo la decisione della dottoressa di andarsene dalla guida del reparto, è partita una raccolta firme da parte delle donne della Valdelsa. Un grande dispiacere quello di tutte le persone operate al seno, malate con problemi oncologici della zona valdelsana e senese, che hanno trovato nella Forzoni una figura competente e umana, necessaria nella sanità.

La speranza adesso è che le autorità competenti garantiscano lo stesso funzionamento del reparto, fondamentale per le pazienti in cura. “Le eccellenze vanno apprezzate e sostenute per rispondere nel miglior modo possibile alla vasta utenza che fa riferimento al nostro ospedale e la stessa Forzoni ha contribuito ad aumentare con le sue prestazioni professionali” concludono le Donne della Valdelsa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui