La Toscana è la regione italiana con il maggior numero di lotti venduti, dove il prezzo dei vigneti finiti in esecuzione è di oltre 100 milioni di euro

1.142 lotti di vigneti finiti in asta nel 2019, per un valore di oltre 250 milioni di euro: lo dice un’analisi condotta dal centro studi AstaSy Analytics di NPLs RE_Solutions attraverso “Auction System”, che elabora dati aggiornati in merito alle esecuzioni immobiliari. Ed è la Toscana la regione italiana con il maggior numero di lotti venduti – ben più del 40%. A seguirla, la Sicilia con una percentuale del 7%.

Sempre in Toscana, a Montalcino, si trova uno dei vigneti più pregiati finiti in asta, valutato oltre 5,2 milioni di euro. In totale, nella regione, che può vantare territori come il Chianti, la Val d’Orcia e la stessa Montalcino, il prezzo dei vigneti finiti in esecuzione è di oltre 100 milioni di euro, ma il valore – fanno sapere gli addetti ai lavori – è almeno il doppio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui