Ultimo consiglio comunale del segretario comunale Pinzuti che va in pensione: “Grazie a Siena”

Si è commosso Michele Pinzuti, segretario del Comune di Siena, al momento di salutare il maggiore consesso cittadino: a lui è stato consegnato anche un piccolo riconoscimento per il pensionamento. Pinzuti ha ricevuto grandi applausi da tutto il consiglio comunale.

“Mi sento così piccolo – ha detto – mi sento addosso molti anni di attività, esprimo la gratitudine per come questa città mi ha accolto e per come il sindaco Luigi De Mossi mi ha voluto in questo incarico. Ho un profondo senso di riconoscenza, spero che la mia attività si sia posta al servizio di tutti, questa è stata la mia prerogativa”.

“Capacità ed esperienza – ha detto il sindaco Luigi De Mossi – ma soprattutto interazione umana e per tutti quegli aspetti che potevano sfuggire a chi era alla prima esperienza amministrativa. Pinzuti ci ha dato un aiuto fondamentale ed equilibrato, basato sulla capacità di interpretare il momento. Tutto questo ci ha dato conforto e insegnamento, non siamo perfetti. Il tempo e la legge ci impongono di cambiare. Lo ringrazio personalmente e a nome della giunta”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui