Il ragazzo, di Grosseto, stava guardando la partita a bordo campo ed è stato picchiato da un uomo adulto. Gravissime le conseguenze

Ha riportato una lesione alla retina. Trasportato di urgenza al pronto soccorso a seguito di tafferugli tra le due tifoserie. Il ragazzo, e l’uomo che lo ha aggredito, stavano guardando insieme la partita degli allievi tra Siena e Grosseto che si è disputata nel pomeriggio all’Acquacalda. Partita che si è conclusa con la vittoria del Grosseto.

Dalle prime ricostruzioni delle persone presenti, dopo scambi di commenti sono scattate le botte.

L’uomo lo avrebbe picchiato con un forte pugno al volto, tanto che il minorenne, trasportato al pronto soccorso delle Scotte, avrebbe riportato una lesione della retina.

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri. Il padre del ragazzo ferito ha sporto denuncia, molte le persone presenti che possono testimoniare quanto avvenuto.

Il giornalismo è una professione che non si sceglie, è lui che sceglie te. Ho sempre creduto che il valore di un vero professionista sta nel fatto di mettersi completamente a servizio del "racconto", stare un passo indietro piuttosto che sentirsi gli attori di ciò che scriviamo. Noi siamo solo il tramite per far arrivare il "racconto". Per questo prendo in prestito le parole di Joseph Pulitzer per ricordare la raccomandazione più importante: "Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce."

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui