permessi di soggiorno

Permessi di soggiorno, ne sono stati consegnati 227 in un giorno grazie all’apertura straordinaria dello sportello

L’iniziativa di apertura straordinaria il sabato mattina degli sportelli dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Siena per la consegna dei permessi di soggiorno ha avuto ancora una volta riscontro positivo.

Sono stati 227 gli utenti che hanno potuto stamani ritirare il permesso di soggiorno beneficiando della giornata prefestiva.

I cittadini stranieri, perlopiù famiglie che abitano in paesi della provincia distanti dal capoluogo, nella giornata del sabato possono sfruttare la possibilità di recarsi agli sportelli senza dover richiedere un permesso dal lavoro o far saltare la scuola ai figli.

Sono infatti per motivi di famiglia, lavoro e studio i titoli di soggiorno più ritirati.

L’iniziativa ha fatto registrare un forte incremento delle consegne che già nel mese di febbraio hanno raggiunto la cifra di circa 1.000.

Visto il forte gradimento, il Questore Pietro Milone ha dato indicazione di proseguire con l’apertura straordinaria anche nei prossimi fine settimana di marzo.

Le apertura straordinarie promosse dalla questura di Siena sono iniziate nel mese di gennaio e proseguite nel mese di febbraio. Adesso si allungano anche al mese di marzo.

Erano 1700 in totale i permessi da consegnare e le aperture straordinarie stanno permettendo di venire incontro alle esigenze dei richiedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui