Paycare siena manifestazione-deputati pd sciopero (1)

I deputati del Pd esprimono solidarietà ai lavoratori di Paycare Siena e presentano una interrogazione parlamentare

 I deputati del Pd hanno voluto esprimere la loro vicinanza ai lavoratori di Paycare di Siena che da ieri sono in sciopero.

“Esprimiamo solidarietà e vicinanza ai lavoratori della Paycare di Siena che da oggi sono in sciopero. Anche per questo abbiamo presentato una interrogazione parlamentare ai ministri Calderone e Urso affinché il Governo intervenga con la massima urgenza. A fronte di una nuova commessa è inspiegabile l’atteggiamento dell’azienda che non offre garanzie sul futuro e sul mantenimento dei livelli occupazionali della sede di Siena. Per questo come richiesto dal sindacato è necessario che l’azienda si assuma le proprie responsabilità innanzi al governo e lavori per individuare una soluzione che assicuri la continuità del sito e tuteli dal punto di vista occupazionale i lavoratori”. Lo dichiarano in una nota i deputati del Pd Marco Sarracino, Emiliano Fossi, Laura Boldrini, Simona Bonafè, Marco Furfaro, Arturo Scotto, Marco Simiani e Federico Gianassi.

Sono 44 i lavoratori di Paycare nel sito di Monteriggioni. Nei giorni scorsi l’assemblea ha deciso di mettere in atto la prima tranche del ’pacchetto’ da 80 ore di sciopero ipotizzate nel caso di mancate risposte alle richieste. I 44 dipendenti di Monteriggioni si trovano ormai da tempo in solidarietà. La commessa arrivata dalla Regione Lombardia dovrebbe occupare i lavoratori per almeno un anno, ma nonostante questo l’azienda non intendere ritirare gli ammortizzatori sociali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui