Una prestazione corale portata a termine dalle categorie Junior, Senior e Master

Mens Sana Pattinaggio Corsa inarrestabile a L’Aquila con il Campionato Italiano Maratona. Grande risultato dei biancoverdi che nei giorni scorsi hanno conquistato il primo gradino del podio alla Maratona per le categorie Allievi, Junior, Senior e Master. I biancoverdi si sono cimentati in una prova corale di resistenza riuscendo a concretizzare 457 punti, dando un distacco di soli undici punti sulla seconda società classificata. Una grande soddisfazione per la Polisportiva che si conferma, ancora una volta, una società ai vertici di questo sport.

La gara. Concentrazione e resistenza, è stata questa la formula perfetta che è servita ai biancoverdi per strappare la vittoria. I rollers hanno fatto squadra, portando a termine la lunga distanza in maniera strepitosa (42 chilometri per le categorie Junior, Senior e Master e 21 chilometri per la categoria Allievi). I primi a ottenere la medaglia sono stati Lucrezia De Palma e Gabriele Cannoni, conquistando una medaglia di bronzo ciascuno. Una prestazione che ha visto anche il grande contributo degli atleti Master, che hanno messo a disposizione la propria esperienza traghettando i biancoverdi alla vittoria. Ottimo risultato di Erika Crociani che ottiene la medaglia d’oro al termine dei quarantadue chilometri. Segue Tommaso Fantini che riesce a conquistare il secondo gradino del podio. Bene anche Francesco Andreini e Ilaria Tanganelli che riescono a portare a casa un’ottima medaglia di bronzo.

I runners.  I biancoverdi a scendere in pista per la Maratona sono stati: Lucrezia De Palma, Gabriele Cannoni; Duccio Marsili; Giorgia Valanzano; Margherita Minghi; Chiara Orlandini; Braian Borges; Matilde Cherubini; Emma Meucci; Sofia Paola Chiumento; Chiara Rosucci; Emma Casasole; Guglielmo Lorenzoni; Marco Pieraccini; Erika Crociani; Ilaria tanganelli; Tommaso Fantini; Maurizio De Gianni; Francesco Andreini; Benjamin Vogt e Diemo Martin Cerrito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui