Finanziato il recupero di 7 edifici di pregio in provincia di Siena

La consigliera regionale Anna Paris (Pd) commenta gli esiti del bando regionale “Interventi di riqualificazione del patrimonio storico e di pregio degli enti locali toscani” i cui risultati sono stati presentati dal Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani.

“Ben 7 dei 32 progetti di recupero e riqualificazione del patrimonio storico e di pregio che la Regione Toscana finanzierà nei prossimi tre anni sono in provincia di Siena. – dichiara Anna Paris, consigliera regionale – Oltre 1,3 milioni di euro, quasi il 20% delle risorse stanziate dalla Regione, saranno destinati ai comuni di Montalcino, Sinalunga, Rapolano Terme, Siena, Torrita di Siena e Chianciano Terme. E’ un ottimo risultato che premia la grande capacità progettuale del nostro territorio che dimostra ancora una volta di essere in grado di intercettare i finanziamenti regionali, come già successo per altri importanti bandi come quello sulle città murate o per gli interventi di manutenzione stradale. – continua Paris – Una parte fondamentale del lavoro che dobbiamo fare sul territorio è proprio quello di saper intercettare i finanziamenti regionali, nazionali ed europei per dare risposte concrete ai problemi delle nostre comunità e fare investimenti che generino sviluppo. Questa esigenza sarà ancora maggiore nei prossimi mesi ed anni per riuscire ad accedere alle risorse del recovery fund. – infine conclude – Senza progetti validi non si intercettano i finanziamenti e fortunatamente nella nostra provincia stiamo dando prova di grande capacità in merito. Fa piacere che almeno stavolta anche il Comune di Siena sia riuscito ad essere della partita, avevamo già perso troppe occasioni».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui