Lunedì su Gazzetta di Siena “4xQuaViO”: via dalle ore 18

Un’ora di pura allegria con poesia, teatro, musica e magia. Il mondo del volontariato senese prova ad andare oltre le “barriere” imposte dalla zona rossa con un’iniziativa che ha lo scopo di “unire” le persone che, per motivi legati all’emergenza sanitaria, saranno lontane. QuaViO (Qualità della Vita in Oncologia) e Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Siena propongono dunque “4xQuaViO”: un gioco a premi in compagnia di artisti ed intrattenitori.

Giuseppe Franco proporrà le sue canzoni

“Sarà un’occasione per sentirsi vicini anche se lontani: un modo nuovo per prenderci cura l’uno dell’altro. Saremmo felici di avere con noi tanti volontari, delle diverse realtà senesi e non. Tutte persone lodevoli che dedicano parte del loro tempo agli altri”. Con queste parole Vanna Galli, presidente di QuaViO spiega il presupposto dell’appuntamento. Massimo Vita, presidente di Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sezione di Siena ribadisce il concetto: “la sezione cavaliere Attilio Borelli è lieta di partecipare a questo evento che dimostra, ancora una volta, che il lavoro in rete è vitale per il terzo settore. Solo uniti possiamo superare le tante difficoltà che incontriamo ogni giorno”.

“4 x Quavio” perché saranno 4 gli artisti, 4 le righe e colonne da completare per vincere e 4 le regioni della bellissima Italia rappresentate. Conduzione affidata al pugliese Stefano Saponaro (“Cime di Puglia”) e all’imitatore e trasformista che sta scalando, in modo rapidissimo, le vette della popolarità: il toscanissimo Andy Bellotti.

Andy Bellotti sta scalando le vette della popolarità

Proprio la Puglia presenterà la buona musica di Giuseppe Franco e  la prosa di Claudio Pinto Kovačević. Dalla Lombardia arriveranno i prodigi del mago Antonio Scartapenna che promettono di lasciare a bocca aperta soprattutto i bambini. Origini calabresi per l’arte di Pieraffaele Battaglia che ha realizzato l’immagine ufficiale dell’evento:una cartella utile al gioco con, al centro, l’uovo simbolo, per eccellenza, della Pasqua. Una cartella speciale visto che contiene tutti i numeri che legano QuaViO alla sua storia e al territorio senese.

Pieraffaele Battaglia autore delle immegini che accompagnano tutto l’evento

Una sorpresa la regalerà la campionessa mondiale di canottaggio Chiara Sacco che gareggerà, questa volta, non per vincere ma a solo scopo solidale. Al suo fianco un’altra campionessa “made in Toscana”: Elisa Marchetti.

Chiara Sacco e Elisa Marchetti

Con loro si confronteranno le mani agili e pieni di inventiva dell’artista Simona Balestri per una sfida inedita: sport contro arte.

Alessandra Balestri

Alessandra Aglini, in forma del tutto gratuita, tradurrà parte dei contenuti in “lingua dei segni” a favore delle persone sorde.

L’evento nasce anche grazie alla collaborazione del gruppo Facebook “Cime di Puglia” innovativo progetto, premiato da una crescente popolarità su Facebook, creato con l’obiettivo di far conoscere eccellenze e storie positive di persone comuni che sono riuscite, con il loro impegno, a dare un contributo importante alla società.

Per partecipare (gratuitamente) e vincere i premi messi a disposizione dalla generosità di aziende presenti nelle 4 regioni occorrerà essere in possesso della “speciale cartella 4xQuaViO”. Per richiederla è necessario recarsi presso la sede QuaViO Viale Don Minzoni 43 (Siena) o scrivere a comunicazione@quavio.it

Ecco gli artisti dell’evento:

Pieraffaele Battaglia  artista per passione, si diletta nella pittura a olio e acquerelli ed ha ultimamente sperimentato la tecnica acquerelli su Ipad (ha realizzato diverse locandine per una compagnia teatrale fiorentina) dedicandosi, peraltro, a scopi benefici e solidali. Nel 2018 la sua prima mostra a Firenze

Antonio Scartapenna : mago per passione, maestro di inventiva ha trasformato tanti oggetti della vita quotidiana in uno spettacolo unico e originale. Attivo nel volontariato in Lombardia

Claudio Pinto Kovačević è diplomato alla Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”. E’ primo attore presso la “Compagnia Italiana di Operette”.

Andrea Bellotti è imitatore e trasformista. Al suo attivo numerose partecipazioni televisive sulle reti Mediaset e RAI.

Giuseppe Franco, cantante e attore. Dal 2011 si esibisce in eventi live privati e pubblici. Fa parte della A.s.d. Artedanza di Triggiano (Bari)

Simona Balestri: mamma di 6 figli è ideatrice del marchio “6Unica”. Studia e costruisce piccoli oggetti di arredamento: il tutto con materiali di recupero, pietre, legno, fiori.

Per saperne di più pagina FB di QuaViO oppure www.quavio.org

Prendiamoci cura, INSIEME. #quaviononsiferma

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui