Il presidente Mattarella ha conferito l’onorificenza a Paola Tricomi, Research Fellow dell’Università per Stranieri di Siena

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito trenta onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a cittadine e cittadine che si sono distinti per attività volte a contrastare la violenza di genere, per un’imprenditoria etica, per un impegno attivo anche in presenza di disabilità, per l’impegno a favore dei detenuti, per la solidarietà, per la scelta di una vita come volontario, per attività in favore dell’inclusione sociale, della legalità, del diritto alla salute e per atti di eroismo.

Tra questi, Paola Tricomi,Research Fellow dell’Università per Stranieri di Siena, con questa motivazione: 

“Per la sua determinazione nel voler abbattere gli impedimenti e gli ostacoli in modo che sia garantito il diritto allo studio delle persone disabili”.

E’ con grande orgoglio e gratitudine che l’Università per Stranieri di Siena partecipa al conferimento di questa onorificenza per l’impegno di Paola Tricomi nella difesa del diritto allo studio delle persone con disabilità e la sua determinazione nel superare le barriere che ne ostacolano il pieno sviluppo. In questo giorno l’Ateneo si stringe festosamente intorno a Paola, con l’auspicio che il diritto allo studio diventi realtà tangibile per ogni persona indipendentemente dalle proprie abilità e condizioni.
La cerimonia di consegna si svolgerà presso il Palazzo del Quirinale il prossimo 20 marzo. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui