Terminata l’installazione dei giochi acquistati con il fondo per l’inclusione delle persone con disabilità

Un’area giochi inclusiva, in via Togliatti ad Asciano, che consenta a tutti i bambini, anche con condizioni di disabilità, di svolgere in sicurezza attività ludico-motorie garantendo interazione, socializzazione e sviluppo delle facoltà cognitive.

E’ terminata l’installazione dei giochi acquistati con i progetti del fondo per l’inclusione delle persone con disabilità e grazie alla domanda presentata dall’Amministrazione comunale alla Regione Toscana che l’ha finanziata.

L’area è costituita da pannelli di manipolazione sensoriale con l’obiettivo di creare luoghi accessibili e attrezzati con strutture ludiche, percorsi e altri componenti.

“Un intervento – sottolinea la vice sindaca Lucia Angelini – progettato e realizzato con l’obiettivo di favorire la piena inclusività, a partire dai bambini. I giochi sensoriali hanno la caratteristica favorire attività motorie all’insegna del divertimento in modo che i bambini possano interagire con i loro coetanei e sviluppare le proprie facoltà. Un ringraziamento alla Regione Toscana, alla Società della Salute Senese, all’ufficio tecnico, all’Associazione Noi Ci Siamo e alla squadra esterna per aver portato a termine l’intervento”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui