Le telecamere di Gazzetta di Siena sono entrate nelle stanze del Comune per portarvi in un viaggio alla scoperta delle tradizioni e dei mestieri nascosti dietro la macchina paliesca

Camilla Masignani e Benedetta Massarelli sono le due sarte del Comune che, sotto la sapiente guida di Laura Guidolotti, si occupano dell’organizzazione del Corteo storico in occasione del Palio e di tutte le altre occasioni in cui dei monturati del Comune devono fare un’uscita per delle cerimonie.

Camilla e Benedetta quindi devono conservare al meglio e far manutenzione di tutti i costumi e gli oggetti che di volta in volta vengono usati durante i cortei e che quindi si degradano. Inoltre, devono predisporre una macchina organizzativa notevole, che nei giorni di Palio vede circa trecento persone fare ingresso nei magazzini in cui lavorano le due sarte per monturarsi.

L’intervista a Camilla Masignani e Benedetta Massarelli.
Sono una giovane studentessa della facoltà magistrale di Lettere, maremmana di nascita, ho lasciato l'Argentario da quattro anni per vivere e studiare a Siena. Mi interesso di politica, ambiente e attualità, con il proposito di capire e raccontare la cronaca di un territorio tanto antico e ricco di storia quanto vivo e vitale come quello senese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui