Continua a far discutere la proposta di legge dell’on. della Lega Elena Lucchini.

“Il Palio non si tocca, Fratelli d’Italia si opporrà a qualsiasi proposta di legge che snatura e umilia la manifestazione”. Lo afferma il candidato di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati nel collegio Siena-Grosseto, Francesco Michelotti in merito alla proposta di legge presentata lo scorso 30 maggio dall’onorevole leghista Elena Lucchini e già arrivata alla Camera.

“Il Palio – spiega Michelotti – non è una corsa di cavalli, è una manifestazione unica al mondo che racchiude tradizione, cultura e storia: per questo non può essere inserita in una generale e generica riforma che riguarda l’ippica. La comunità di Siena ha sempre portato avanti concreti atti per la tutela dei cavalli, pratiche che sono in linea con l’amore viscerale che i senesi hanno da sempre verso gli animali. Fratelli d’Italia – conclude – contrasterà qualsiasi modifica che vada ad incidere sull’unicità del Palio”.

Il giornalismo è una professione che non si sceglie, è lui che sceglie te. Ho sempre creduto che il valore di un vero professionista sta nel fatto di mettersi completamente a servizio del "racconto", stare un passo indietro piuttosto che sentirsi gli attori di ciò che scriviamo. Noi siamo solo il tramite per far arrivare il "racconto". Per questo prendo in prestito le parole di Joseph Pulitzer per ricordare la raccomandazione più importante: "Presentalo brevemente così che possano leggerlo, chiaramente così che possano apprezzarlo, in maniera pittoresca che lo ricordino e soprattutto accuratamente, così che possano essere guidati dalla sua luce."

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui