La prova generale è stata preceduta dal drappello dei carabinieri a cavallo e dal minuto di silenzio per Andrea Mari

Come di consueto la prova generale è stata preceduta dall’elegante drappello dei Carabinieri a cavallo che ha sfilato sul tufo di Piazza del Campo al grido di”Carica!” entrando al galoppo a San Martino.

Successivamente un sentitissimo minuto di silenzio in memoria di Andrea Mari detto Brio. Il fantino scomparso il 17 maggio 2021 nell’incidente d’auto sulla salita dei cipressi di Bolgheri. Un fantino amatissimo e che Siena porterà sempre nel proprio cuore.

Il mossiere chiama le Contrade al canape nell’ordine avuto dai cavalli per procedere alla loro assegnazione: Pantera, Valdimontone, Istrice, Civetta, Chiocciola, Bruco, Torre, Drago e Lupa di rincorsa.

Cambio di monta per la Civetta che scegli Giosuè Carboni detto Carburo al posto di Walter Pusceddu, protagonista ieri pomeriggio dello scivolone a San Martino.

Prima mossa invalidata, dopo tanta confusione tra i canapi, e alla curva di San Martino la Chiocciola con Zentile ha trovato una traiettoria larga andando a chiudere ai materassi l’Istrice che è caduta.

Schietta, la cavalla dell’Istrice, non ha preso parte alla Prova Generale. I controlli dei veterinari ci diranno l’esito della caduta.

In serata è arrivato l’aggiornamento ufficiale che i veterinari del comune eseguiranno gli accertamenti dovuti domani mattina nella stalla dell’Istrice, nel frattempo è stato attivato l’art.50 del regolamento del Palio che recita: “Le Contrade sono tenute a partecipare alle corse di prova ed al Palio col cavallo loro assegnato. Nessuna può pretendere l’assegnazione di altro cavallo, anche nel caso in cui quello avuto in sorte si venga a trovare nell’impossibilità di correre, o deceda per qualsiasi causa.”

La prova generale è stata vinta dal Valdimontone con Antonio Mula che questa sera riceverà il soprannome di battesimo dai contradaioli del Valdimontone e che nel Palio del 2 luglio 2022 sarà debuttante sul tufo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui