“Zio Frac si è preso da solo la vittoria, è un cavallo fantastico, sottovalutato”

Il contradaiolo dell’Oca Fulvio Bruni sapeva che in questa Carriera sarebbe arrivato un successo: “L’Oca si aspettava questo Palio, questa è stata la giusta ricompensa dopo quattro anni – afferma Bruni -. Ci sono tanti segnali di affetto. Tante persone meritavano di veder ricorrere l’Oca, ma non ci sono più e non l’hanno vista a causa di quella situazione. Sapevamo che questo era un Palio importante. La fortuna ha sempre la sua parte importante. Se uno guarda la mossa capisce che non è stata tutta fortuna. Quando andammo in Duomo io avevo 24 anni. Zio Frac si è preso da solo la vittoria, è un cavallo fantastico, sottovalutato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui