Nel 2022, confermati i pittori scelti per le Carriere mancate del 2020: i Drappelloni affidati a Emma Sergeant e Andrea Anastasio

Palio, due anni dopo. Vedranno finalmente la luce le opere degli artisti Emma Sergeant e Andrea Anastasio, i pittori che erano stati scelti per realizzare i Drappelloni delle Carriere del 2020. Come sappiamo, il tufo manca da Piazza del Campo da due anni e le opere sono ferme in cantiere da ormai quattro Palii.

Andando ad alimentare ancora di più il crescente clima di speranza che sta abbracciando Siena negli ultimi giorni, la giunta comunale ha deliberato ieri sera di poter finalmente dare il via alle pennellate di Sergeant e Anastasio.

All’artista inglese Emma Sergeant è stato affidato il Drappellone del Palio del 2 luglio, mentre il Cencio della Carriera del 16 agosto dipenderà dalla mano del romano Andrea Anastasio.

Un altro tassello va ad inserirsi nel complesso mosaico che andrà a costruire la ripartenza di riti e tradizioni del popolo senese, un tripudio di attese e speranze che si stanno facendo sempre più concrete. Con la delibera di giunta di ieri sera, in attesa di conferme ufficiali, il ‘Sogno Palio’ si fa sempre più vicino.

Penna e cuore, dal 1991. Credo nella potenza delle parole, unica arma di cui non potrei mai fare a meno. Finisco a scrivere sui giornali un po' per caso, ma è quella casualità che alla fine diventa 'casa' e ho finito per arredarla a mio gusto. Sono esattamente dove vorrei essere. Ovvero, ovunque ci sia qualcuno disposto a leggermi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui