Il primo cavallo sarà Tale e Quale

Domani, venerdì 8 marzo, inizierà ufficialmente la tre giorni di previsite di ammissione alla Clinica del Ceppo per i 147 cavalli iscritti. Sarà presente anche il nuovo dirigente dell’Ufficio Palio Luigi De Rosa che subentra a Guido Collodel. Si inizierà alle ore 8 con i cavalli della scuderia di Giosuè Carboni tra cui Tale e Quale (vincitore del Palio di luglio del 2019 nella Giraffa con Tittia) e Vankook.

La mattinata proseguirà con i cavalli della scuderia di Federico Guglielmi detto Tamurè e di Mattia Chiavassa (tra cui Banzay, vincitore del palio di Fucecchio dello scorso anno). Alle 11 ci saranno i cavalli della scuderia di Elias Mannucci detto Turbine mentre alle 12 ci saranno Veranu (cavallo che a luglio dello scorso anno ha corso per i colori dell’Aquila con Stefano Piras) e Donna Rosa, cavalla nuova acquistata da Rosanna Bonelli detta Rompicollo.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15, sarà la volta dei cavalli della scuderia Milani tra cui la grande Violenta da Clodia che sarà il primo cavallo a passare lo screening della Commissione Veterinaria. Alle 16, nel secondo gruppo del pomeriggio, ci sarà il super esperto Tabacco, cavallo che tra i 147 iscritti è quello con più Palii all’attivo (6). A seguire ci saranno i cavalli della scuderia di Andrea Coghe detto Tempesta mentre, nell’ultimo gruppo della giornata previsto per le ore 18, ci saranno i cavalli di Marco Bitti e di Antonio Mula detto Shardana.

Le visite proseguiranno poi nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 marzo.

Francesco Zanibelli
Sono appassionato del Palio di Siena, della sua Storia e di tutte le corse dei cavalli a pelo italiane. Mi interessano le nuove tecnologie e sono appassionato di musica, storia e geopolitica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui