Il nodo è la presenza nel lotto di Violenta da Clodia, Tale e Quale e Remorex

Come sempre, nel pre Tratta, si fa sempre un gran parlare del possibile lotto dei 10. Sicuramente si va verso un Palio in cui potrebbero esserci tanti soggetti in grado di poter vincere e di poter far sperare tanti popoli.

Fin dalle previsite si è fatto un gran parlare della volontà di inserire, tra i cavalli vincitori di Palio, solamente Violenta da Clodia. Un’altra voce riguardava la possibile presenza anche di Tale e Quale e Remorex, insieme alla cavalla vincitrice della Carriera del 17 agosto dello scorso anno nel Leocorno.

Sicuramente un lotto con tutte e tre le “punte” sarebbe nei desideri di tutti i contradaioli ma questo si scontra spesso con gli interessi di ogni singola dirigenza e con le volontà dei fantini big. In particolare sembra molto incerta al momento la presenza nel lotto del sauro di Massimo Columbu.

Togliendo i tre cavalli già menzionati, non mancano i soggetti che potrebbero dare del filo da torcere come ad esempio Zio Frac, Viso d’Angelo ma possiamo citare anche cavalli come Vitzichesu, Ungaros, Arestetulesu e che hanno mostrato ottime cose in provincia. Anche tra le nuove leve potrebbero esserci degli interessanti “outsider” ma molto dipenderà ovviamente da come andranno le batterie di selezione in programma questa mattina alle ore 9.

Ormai manca davvero poco per capire come potrà dipanarsi la matassa di questa Carriera che si preannuncia veramente emozionante e da non perdere: buon Palio a tutti!.

Francesco Zanibelli
Sono appassionato del Palio di Siena, della sua Storia e di tutte le corse dei cavalli a pelo italiane. Mi interessano le nuove tecnologie e sono appassionato di musica, storia e geopolitica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui