onda
onda bandiera

L’economo della Contrada Capitana dell’Onda: “Speriamo che i bambini possano partecipare al minimasgalano”

Anche la contrada capitana dell’onda è arrivata al giorno del Santo Patrono senza avere la possibilità di celebrarlo come di consueto. Il Covid19 ha impedito tutte le celebrazioni delle 17 consorelle, ma anche l’Onda ha comunque trovato un modo per celebrare la propria festa titolare.

Il programma della festa titolare 2020 della contrada Capitana dell’Onda ha previsto per oggi alle ore 9.00, presso la chiesa di San Giuseppe , la Santa messa in memoria degli ondaioli defunti. Alle ore 10.00 la consueta visita ai cimiteri del Laterino e della Misericordia per rendere omaggio agli ondaioli defunti. Alle ore 17.45 il ricevimento della Signoria in Piazza del Campo e alle ore 18.00 il solenne mattutino presso la chiesa di San Giuseppe.

I nostri microfoni hanno sentito il Priore della Contrada Capitana dell’Onda, Massimo Castagnini:

“Ancora non lo so come sarà non girare, sicuramente è un vuoto pazzesco. Manca quell’ansia che precede i giorni della festa titolare perché pensi sempre ad organizzare e che tutte le cose vadano bene. Abbiamo la fortuna in certi casi di girare sempre molto vicino ai giorni del Palio, niente Festa Titolare con i canoni tradizionali, niente Palio, quindi il vuoto è assoluto. Credo ci sia poco da festeggiare perché un pensiero va sempre a quelle persone che hanno sofferto, a quelle persone che non ci sono più. Dal momento che il giro in città non c’è, che non possiamo effettuare il battesimo ai bambini uno dei momenti gioiosi della festa, credo sia doveroso contenersi nell’espressione esteriore”.

Anche l’economo della contrada, Alberto Morini ha parlato: “L’economato si è organizzato come tutti gli anni anche se in maniera più ridotta. Abbiamo messo bandiere e braccialetti, sarà una cosa brevissima in quanto dalla settimana prossima li dobbiamo ritogliere per ovvi motivi. Abbiamo già cominciato gli allenamenti per alfiere e tamburino con i bambini nella speranza che possano partecipare al minimasgalano e da Sabato 4 riprenderemo gli allenamenti in maniera completa”.

Il sonetto della Contrada Capitana dell’Onda:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui