L’atleta senese sui social: “La medaglia di cartone è una bella caduta ma mi rialzerò”

La schermitrice senese Alice Volpi ha scritto un post su Facebook per raccontare il suo stato d’animo dopo il doloroso quarto posto ottenuto alle Olimpiadi nel fioretto questa mattina.

“La medaglia di cartone – scrive Volpi -, una bella caduta, non è vero…’Sa perché cadiamo signorino Bruce? Per imparare a rimetterci in piedi(citazione dal film Batman Begins, ndr). Un Grazie è poco per tutte le persone che hanno gioito e sofferto con me, l’affetto che ho ricevuto mi ha fatto sentire speciale anche se oggi non lo sono stata. Ho spezzato il mio cuoricino con le mie mani, ma per fortuna ho una famiglia di medici che sapranno rimetterlo a posto”.

Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui