Inaugurata la nuova illuminazione in via Campansi, l’assessore Pugliese: “

Inaugurata ufficialmente questa sera la nuova illuminazione in via Campansi a Siena, cui si aggiunge quella in via Biagio di Montluc presso il Fortino delle Donne. Ad accogliere il sindaco di Siena Luigi De Mossi, l’assessore ai lavori pubblici Sara Pugliese e i tecnici del Comune di Siena è stato il Priore della Contrada dell’Istrice Emanuele Squarci, insieme al popolo di Camollia riunito per l’occasione in una cena (in sicurezza e rispettando le normative anti Covid) proprio negli spazi dei giardini in via Campansi, accanto al Mercatino.

“Abbiamo in programma – ha detto il sindaco Luigi De Mossi – tutta una serie di lavori pubblici, ma quello che ci preme sottolineare in questa occasione è la nuova possibilità di aggregazione che consente non solo alla Contrada, questa illuminazione, per vivere in maniera ancora migliore spazi. Il merito va all’assessorato e ai tecnici del Comune. Spero quanto prima di poter tornare alle forme di aggregazione e socialità, come contradaioli e come senesi e di vivere di nuovo il territorio”.

“L’amministrazione ha provveduto – ha sottolineato Sara Pugliese – all’installazione di 4 nuovi punti a Led su pali alti 5 metri che hanno luce calda del tipo cut-off, in grado di esaltare maggiormente il contesto storico-urbanistico. Costo dell’intervento 6.330 euro oltre Iva. Insieme al giardino di via Campansi è stato anche nuovamente illuminato, per un costo di 1600 euro più Iva, l’antico Fortino delle donne senesi in via Biagio di Montluc, anche in questo caso con istallazione di sorgenti led con temperatura di colore adeguata riattivando la postazione da tempo disattivata”.

Le parole dell’assessore ai lavori pubblici Sara Pugliese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui