Parte oggi, 25 giugno, il ciclo di eventi dedicato al cielo notturno


Da oggi, 25 giugno, prende il via il programma di eventi denominato
Non ho paura del buio: concerti, dibattiti, osservazioni del cielo, passeggiate in notturna e laboratori artistici per conoscere, riflettere e sensibilizzare sul tema dell’inquinamento luminoso. Non ho paura del buio nasce come progetto sperimentale di co-progettazione e ibridazione di linguaggi artistici e scientifico-storici e si rivolge ai cittadini e agli operatori culturali. Lo scopo è di creare uno spazio di confronto sulle forme di attivazione del settore culturale e creativo senese rispetto all’emergenza climatica. Eventi e occasioni di formazione e studio per l’acquisizione di competenze ecologiche. Gli Astrofili Senesi in particolare sono attivi sul fronte della tutela del cielo notturno e la lotta all’inquinamento luminoso.

Il ciclo di eventi prende inizio oggi, domenica 25 giugno a Serre di Rapolano, dove sarà presente il noto divulgatore scientifico Luca Perri che terrà una conferenza alle 21.30 e dove gli astrofili guideranno un’osservazione del cielo con telescopi a partire dalle 22.30. Ingresso libero.

Il ciclo completo è reperibile all’indirizzo https://linktr.ee/nonhopauradelbuio.

Tutti gli eventi e i workshop di formazione sono finanziati da Fondazione MPS grazie al bando RESET a sostegno delle realtà culturali della provincia di Siena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui