Dalle 18 alle 24 visite libere e guidate a Palazzo della Corgna, agli scavi archeologici del Poggio, intrattenimenti musicali, danze rinascimentali e cinema alla rocca medievale

Un giovedì sera dedicato alla cultura e all’arte a Castiglione del Lago. Con “Musei Fuori Orario: la Notte Bianca dei Beni Culturali” Lagodarte Impresa Sociale propone per il 24 agosto una serata e una notte interessante e piacevole, a contatto con le bellezze storiche e artistiche del centro storico castiglionese: dalle 18 alle 24 saranno tante le iniziative gratuite e a pagamento che coinvolgeranno il percorso museale di Palazzo della Corgna e della Rocca Medievale, il complesso monumentale di San Domenico e gli scavi archeologici del Poggio di Castiglione che hanno riservato sorprese molto interessanti durante l’ultima campagna di scavo di giugno.


Visite libere dalle 19 alle 24 a Palazzo della Corgna, compreso Antiquarium e mostra temporanea “Rinascimenti. Perugino e Signorelli. L’invenzione del paesaggio”, alla fortezza medievale, all’oratorio e al museo di arte sacra del complesso monumentale di San Domenico, con biglietto unico a 3,50 euro e gratis per i residenti, dove si potrà ammirare l’installazione multimediale immersiva 3D realizzata (nel quadro della mostra Rinascimenti) da Simone Pucci e Movimento Creative Label dedicata all’arte dei conterranei Perugino e Signorelli e al paesaggio del Trasimeno. E poi visite guidate con un piccolo supplemento sul biglietto. In collaborazione con l’associazione Archeo Trasimeno alle ore 18 visita guidata all’Antiquarium di Palazzo della Corgna e all’area degli scavi archeologici del Poggio di Castiglione: conducono gli archeologi Walter Pagnotta, Stefano Spiganti dell’Associazione Acqua, Giancarlo Santarelli di Trasimeno Archeology Project.


Alle 19 “Arte e note musicali al tramonto”, una visita guidata a Palazzo della Corgna, alla Fortezza Medievale e Complesso Monumentale di San Domenico con intermezzo di musica rinascimentale eseguita dal vivo in fortezza al tramonto dal trio “Gli Stemperati” a cura di Lagodarte e Confraternita di San Domenico. Poi alle 21:15 “Musica, danze in costume e Rinascimenti”, una visita guidata a Palazzo della Corgna, alla mostra “Rinascimenti. Perugino e Signorelli. L’invenzione del paesaggio” e al complesso monumentale di San Domenico a cura di Lagodarte e Confraternita San Domenico: conduce la visita a palazzo e alla mostra Andrea Baffoni curatore e storico dell’arte.
La visita sarà preceduta da uno spettacolo di musica e danze rinascimentali in costume a cura del gruppo storico “Gli Orti di Mecenate”. Alle 22:30 “Arte e storia fuori orario”, visita a Palazzo della Corgna, comprensiva di Antiquarium e mostra temporanea “Rinascimenti. Perugino e Signorelli. L’invenzione del paesaggio” e al complesso monumentale di San Domenico a cura di Lagodarte e Confraternita San Domenico.


Prima, dalle 18 alle 20 “Aperitivo in musica al Pomarancio”, Fortezza Medievale e Caffè Pomarancio con ingresso libero: un aperitivo e DJ Set con brani rinascimentali di “Laus Veris” mixati da Edoardo Croci. Alle 21:30 per la serie “La grande arte al cinema” un fuoriprogramma di Roccacinema 2023: la proiezione del film “Botticelli a Firenze: la nascita della bellezza” con ingresso al prezzo speciale di 3,50 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui