Prosegue l’impegno del Gruppo Montepaschi nel sostegno allo sviluppo del settore agroalimentare e della DOP Economy italiana

Un secolo di storia, di eccellenza e tradizione per i Magazzini Generali Fiduciari di Mantova che, nati il 25 luglio 1923, compiono oggi 100 anni. Una ricorrenza importante per la società del Gruppo Montepaschi che è specializzata nei servizi di stagionatura e stoccaggio di formaggio a pasta dura, principalmente Parmigiano Reggiano e, in minor misura, Grana Padano.

Su richiesta dei proprietari del formaggio depositato, la Società è autorizzata a rilasciare titoli rappresentativi delle merci – fedi di deposito e note di pegno – che permettono un accesso più veloce ad operazioni bancarie di anticipazione e finanziamento.

L’attività dei Magazzini Generali Fiduciari di Mantova arricchisce la gamma di servizi offerti a supporto dell’agroalimentare, settore di punta nella strategia di sviluppo del Gruppo Montepaschi, e conferma l’attenzione al comparto primario e a tutta la DOP Economy italiana, eccellenza del Made in Italy e del sistema economico del Paese.

“Era il 25 luglio 1923 quando furono costituiti i Magazzini Generali Fiduciari di Mantova ed oggi, a distanza di un secolo, è per me un grande onore poter testimoniare una storia di eccellenza e tradizione che continua al fianco del mondo lattiero-caseario, fiore all’occhiello di questo territorio e testimonial del Made in Italy all’estero – ha dichiarato Mario Lanzi, Presidente dei Magazzini Generali Fiduciari di Mantova -. L’evoluzione della nostra società, che ha visto nel tempo sviluppi tecnologici e trasformazioni organizzative per adeguarsi ai cambiamenti e alle nuove esigenze del settore, in forte sinergia con il nostro Gruppo Montepaschi, rappresenta un punto di riferimento fondamentale per i produttori dei grandi formaggi nostrani”.

“Esperienza, competenze e radicamento sul territorio sono la forza dei Magazzini Generali Fiduciari di Mantova – ha commentato Fabrizio Schintu, Direttore Generale dei Magazzini Generali Fiduciari di Mantova -. Con il Gruppo Montepaschi condividiamo un modello di attenzione al mondo agroalimentare e vicinanza ai produttori che guida le nostre azioni. Operando in un segmento altamente qualificato della filiera casearia, come quello dello stoccaggio e della stagionatura dei formaggi a pasta dura che necessita notoriamente di tempi lunghi, diventa sempre più importante poter sostenere la clientela facilitando l’accesso al credito e offrendo garanzie di qualità nella delicata fase di stagionatura”.

Oggi i Magazzini Generali Fiduciari dispongono di un impianto con sede a Suzzara (MN), nella zona di produzione DOP del Parmigiano Reggiano, con possibilità di stoccaggio complessivo fino a 250.000 forme ed una superficie coperta di 12.500 metri quadrati a valere su un’area di 25.000 metri quadrati. La clientela conta i principali operatori del settore a livello nazionale ed internazionale e anche piccoli caseifici cooperativi locali. Per rispondere alle esigenze dei clienti è in corso un progetto di ampliamento del complesso produttivo di Suzzara per ulteriori 1.800 metri quadrati con una capienza aggiuntiva di oltre 50.000 posti forma, pari ad un incremento del 20% della capacità attuale.

L’attività dei Magazzini Generali Fiduciari si inserisce nel progetto “Mps Agroalimentare” del Gruppo Montepaschi. Attraverso i suoi 15 centri specializzati su tutto il territorio nazionale, Banca Mps promuove un modello di interazione con i distretti e le imprese agricole capace di rispondere in modo mirato alle diverse necessità degli operatori del settore e delle filiere ad esso collegate, con l’obiettivo di orientare le aziende lungo percorsi di crescita legati alla sostenibilità produttiva e alla qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui