Il Capital Plan è sviluppato secondo ipotesi coerenti con quelle del Piano Strategico approvato lo scorso dicembre

In ottemperanza all’informativa richiesta da Consob ai sensi dell’art 114 comma 5 del D.Lgs. n. 58/98, Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. (la “Banca”), richiamando anche quanto riportato nel Bilancio pubblicato il 21 marzo scorso, informa che, in ottemperanza alle prescrizioni della Final SREP Decision ricevuta in data 2 febbraio scorso, ha inviato alla Banca Centrale Europea il Capital Plan approvato dal Consiglio di Amministrazione in data odierna.

Il Capital Plan è sviluppato secondo ipotesi coerenti con quelle del Piano Strategico 2226 approvato dalla Banca il 17 dicembre 2021, anche per quel che concerne l’ammontare del sottostante aumento di capitale.

Proseguono le interlocuzioni con tutte le Authorities coinvolte, nell’ambito dei rispettivi processi autorizzativi, riguardo cui, al momento, non è possibile ipotizzare la tempistica di completamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui