Domani l’autopsia. La Chiocciola non sarà in Piazza per l’estrazione

Tutta la città è ancora scossa per la tragica scomparsa di Paolo Gozzi, il contradaiolo della Chiocciola vittima di un incidente giovedì e deceduto alle Scotte il giorno dopo. La salma è stata posta sotto sequestro fino a domani, quando sarà effettuata l’autopsia sempre alle Scotte, solo a quel punto sarà concesso il nullaosta per la sepoltura. La famiglia domani annuncerà anche dove sarà esposto il corpo, se all’obitorio oppure nell’oratorio della Chiocciola. Sono ancora da fissare anche i funerali.

Nel frattempo il pm Nicola Marini ha fatto partire un’indagine e una donna di cinquant’anni è stata iscritta nel registro degli indagati per omicidio stradale. Sono state sequestrate l’auto della donna, una Nissan, e la moto di Gozzi.

Questa sera la Contrada della Chiocciola non sarà in Piazza del Campo per l’estrazione del Palio dell’Assunta.

La famiglia ha voluto anche ringraziare tutte le testate che hanno scritto articoli sulla vicenda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui