Oggi, domenica 10 dicembre, a partire dalle ore 17

Anche Montepulciano dice no alla violenza sulle donne e lo fa con la giornata di oggi, domenica 10 gennaio, dedicata a questo tema.

Una mobilitazione che coinvolge tante associazioni, cittadine e cittadini di Montepulciano per ribadire, con forza, una netta contrarietà alla violenza contro le donne. Il Comune di Montepulciano, assieme a tantissime associazioni locali, ha previsto un pomeriggio dedicato al contrasto della violenza di genere dove si alterneranno manifestazioni pubbliche a letture, musiche e riflessioni sul potere salvifico dell’arte.

Il pomeriggio inizia alle ore 17 con un flashmob di fronte al sagrato di Sant’Agostino, promosso dalle Parrocchie di Montepulciano.  L’iniziativa si sposterà nell’Auditorium Falcone dell’Istituto di Musica Henze (Ex Tribunale) dove, alle 17,30, si alterneranno letture da parte di membri delle associazioni poliziane aderenti alla giornata, o semplici cittadini, ad esecuzioni musicali a cura degli allievi dell’Istituto musicale. Sarà anche possibile visitare la mostra di pittura dell’artista Iva Tufo (Kamala) allestita per l’occasione con opere a tema femminile. 

L’evento di domenica si inserisce nel cartellone degli eventi che il Centro Pari Opportunità dell’Unione dei Comuni della Valdichiana Senese ha proposto quest’anno per la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, dal titolo “La Valdichiana Senese dice no”. La scelta di celebrare questa giornata il 10 dicembre nasce dalla considerazione, come spiega Chiara Protasi, consigliera comunale con delega ai diritti e alle pari opportunità, che “il 10 dicembre è anche la giornata mondiale dei diritti umani e la violenza contro le donne è, a conti fatti, una violazione dei diritti umani”.

All’iniziativa, promossa dal Comune di Montepulciano, e curata della Biblioteca Comunale e Archivio “Piero Calamandrei”, hanno aderito e parteciperanno attivamente l’Istituto Musicale, il Centro Pari Opportunità della Valdichiana Senese, le Parrocchie di Montepulciano, l’Asuer Poliziana, il Collettivo Piranha, la SPI-CGIL, il Club Chianciano Terme – Montepulciano Soroptimist International, la ASD Unione Polisportiva Poliziana, il gruppo Arteatro e l’Associazione Compagnia Popolare Del Bruscello Di Montepulciano. L’evento all’interno della Sala Falcone dell’Istituto di Musica Henze sarà trasmesso in diretta social sulla pagina Facebook del Comune di Montepulciano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui