Il Legnano invece potrebbe essere ceduto a Enea Benedetto

Ombre sul Victor San Marino di Montanari. L’ex presidente del Siena, dopo i tanti problemi causati alla Robur, il mese scorso ha acquistato la squadra sammarinese di Serie D. A distanza di venti giorni dall’annuncio dell’entrata di Montanari come socio di maggioranza del club ancora nessun membro della nuova società ha rilasciato dichiarazioni né si è fatto vedere dalle parti di San Marino. Nelle scorse settimane si era parlato di una conferenza stampa di presentazione che però non è mai avvenuta. Il nuovo direttore generale del club Gino Montella dovrebbe essere allo stadio per la prossima partita, occasione in cui forse rilascerà le prime dichiarazioni.

I dubbi aumentano. Secondo quanto riporta Rtv San Marino, Montanari avrebbe pagato le mensilità arretrate a giocatori e staff ma non sarebbe riuscito a fare altrettanto per quanto riguarda i fornitori a causa di alcuni problemi burocratici. A rischio a questo punto potrebbe essere l’intera acquisizione visto che ancora non sembrerebbe essere avvenuto il closing.

Nel frattempo circolano voci anche su una possibile cessione dell’altro club di Montanari, il Legnano. Secondo quanto riporta La Prealpina Montanari sarebbe in trattativa con l’ex patron dell’Alessandria Enea Benedetto.

Vincenzo Battaglia
Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui