Il Calciomercato delle senesi in Serie D ed Eccellenza Toscana
Il Calciomercato delle senesi in Serie D ed Eccellenza Toscana

Serie D: rivoluzione in casa Pianese, a Poggibonsi arriva Renzi, Lucatti alle Badesse. In Eccellenza due squadre “puntano” sull’Argentina

Con lo stop dell’Eccellenza Toscana fino al 30 Gennaio e della Serie D fino al 23 Gennaio, salvo ulteriori proroghe, non ci resta che parlare dei movimenti di mercato che hanno smosso le squadre senesi impegnate in queste due categorie.

Girone E di Serie D: Badesse, Poggibonsi e Pianese

Lornano Badesse Calcio
Nonostante una partenza di stagione non semplicissima, il Lornano Badesse di Gennaioli sembra aver trovato la giusta quadra e in questa fase di riparazione cambia poco. Per i bianco-azzurri in uscita Magnano al Città di Siracusa e Di Blasio all’Aglianese. Il tandem Stazzoni-Guerri cala il colpo da 90 in attacco, prendendo dalla Correggesse la punta di diamante Giacomo Lucatti, che alla prima occasione si presenta con una doppietta contro il Foligno e ci mette una pezza nel gol del pareggio in extremis contro l’Arezzo.

US Poggibonsi
Il Poggibonsi attende la ripresa del campionato dall’alto della classifica, il secondo (e meritato) posto in graduatoria non fa sentire la necessità di grossi cambiamenti nel roster di Calderini. La società sta’ gettando l’occhio a qualche occasione proveniente dalla Lega Pro, soprattutto per quanto riguarda l’annata in quota dei 2003.
Per i leoni giallo rossi escono il DC Frosali, accasatosi all’Arezzo, e Nicoloso che è volato al Mestre.
Già dal mese di Novembre, si è unito al gruppo giallo-rosso dallo Scandicci Federico Mazzolli, mentre a chiusura mercato è stato presentato il “figlio d’arte” non sportiva ma politica, Francesco Renzi, attaccante classe 2001 proveniente dal Prato.

US Pianese
Nella Pianese di Vagaggini qualcosa ha smesso di funzionare, lo dimostrano le tante partenze e le tante facce nuove arrivate a Piancastagnaio. Come prima cosa il cambio alla guida, Mister Lucio Brado prende il posto di Mister Roberto Bacci che torna a ricoprire il ruolo di allenatore in seconda.
Tra le partenze troviamo:
1) Cesario, andato a Cascina
2) Coccia, andato a Tor Sapienza
3) Stivaletta, andato a Vastese Calcio
4) Gasco, andato a Follonica Gavorrano
5) Seminara, andato a Pro Livorno – Sorgenti
6) Cericola, andato a SCD Ligorna
7) Bernardini, andato a Cascina

Tre gli arrivi invece troviamo:
1) Ricci, arriva dal Rieti
2) Crispino, arriva dalla Virtus Francavilla
3) Mosic, svincolato
4-5) Taschini e Giordano, arrivano dal Follonica Gavorrano
6) Scuderi, arriva dal Giarre

Girone B e C di Eccellenza Toscana: Colligiana, Sinalunghese e Chiantigiana

Colligiana 1922
Nel girone B la colligiana vede in uscita Doda, terzino destro ancora svincolato e Di Leo, in direzione Pontassieve.
Ai saluti spuntano anche Romanelli e Donatone, il primo al Montespertoli il secondo al Monterotondo. Ultimo a salutare è Napoli, approdato in Eccellenza Laziale alla Polisportiva FAVL Cimini.
Per quanto riguarda gli arrivi, vestiranno la maglia della Colligiana: Liberto, arrivato dal Progresso e Fabregas, argentino classe 90 ex Tuttocuoio. Torna a vestire bianco-rosso anche Focardi Olmi, dopo l’esperienza al Figline.

UC Sinalunghese
Nel girone C i rossoblu cambiano poco: dopo la delusione Del Sante, girato al Fabriano Cerreto, accolgono dai professionisti del Mgarr United FC l’argentino Achaval.

Chiantigiana
Anche la società del gallo cambia poco, 1 colpo in uscita e 2 in entrata. Criscenti saluta e va al Mazzola Valdarbia mentre dalla Sestese arriva Aperuta. Dopo l’esperienza al Terranuova Traiana, arriva lo svincolato Taflaj.

Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui