Argento per Cannoni e la staffetta femminile

Mens Sana Pattinaggio Corsa ancora una volta protagonista al Campionato Italiano su pista, che si è svolto nei giorni scorsi a Pollenza, in provincia di Macerata. A spiccare è Duccio Marsili che, ancora una volta, si aggiudica il titolo italiano. La punta di diamante della Nazionale italiana brucia gli avversari nella 500 metri sprint guadagnando il primo gradino del podio. Buona anche la prova nel giro ad atleti contrapposti dove per Duccio Marsili arriva una medaglia di bronzo.  Grande prestazione anche per il biancoverde Gabriele Cannoni che conquista la medaglia d’argento nella 10000 metri punti/eliminazione.

Podio tutto rosa per la staffetta mensanina composta da Giorgia Valanzano, Giorgia Bormida e Lucrezia De Palma, che salgono sul secondo gradino del podio. Un grande successo per la Polisportiva Mens Sana 1871, che ancora una volta si rende protagonista di una straordinaria competizione. Una grande soddisfazione per la sezione Pattinaggio Corsa che per l’occasione è scesa in pista con una squadra composta da Gabriele Cannoni, Duccio Marsili, Giorgia Bormida, Lucrezia  De Palma, Margherita  Meucci, Giorgia  Valanzano, Braian  Borges, Sofia Guerrini, Margherita Minghi e Chiara Orlandini, guidati dai tecnici Laura Perinti e Giulia Soggiu.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui