mens sansa karate

Una grande impresa quella della giovane biancoverde ai Campionati Italiani Cadetti di Ostia

Azzurra Banfi è bronzo nazionale ai Campionati Italiani Cadetti. L’atleta biancoverde della Mens Sana Karate ritorna da Ostia con un brillante risultato che la conferma tra i primi tre italiani più forti della categoria Cadetti. La mensanina scende sul tatami del PalaPellicone della Stazione di Castel Fusano (Ostia) con grande determinazione. Nonostante una partecipazione straripante, circa 900 atleti provenienti da tutto il Paese, la giovane karateka non si lascia intimidire. Inizia vincendo il primo incontro vincendo 3-2, il secondo incontro, invece, non lascia niente al caso, il risultato della biancoverde è perentorio: 2-0.

Sconfitta in semifinale per Azzurra Banfi

Dopo aver superato anche il terzo incontro, la biancoverde perde la semifinale con la neocampionessa italiana. Nonostante la sconfitta, Azzurra tenta l’assalto per l’ultima occasione di guadagnarsi il podio, vincendo per giudizio arbitrale. La biancoverde conquista così la medaglia di bronzo e si conferma tra le giovani italiane più forti nel circuito delle arti marziali. Insieme alla mensanina hanno preso parte all’incontro anche gli atleti Margherita Butini e Maya Milea. 

La Competizione

Tra l’1 e il 3 marzo si è tenuto presso il PalaPellicone di Ostia il Campionato Italiano Cadetti 2024, uno dei primi appuntamenti per i giovani atleti e atlete per mettersi in mostra per i prossimi Europei e Mondiali. L’evento ha visto una grande partecipazione di ragazzi e ragazze di tutta Italia, pari a 882, che si sono sfidati nelle specialità di kata e kumite. Continua qua.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui