Rinnovamento e sostenibilità: questa è la ricetta della nuova società Mens Sana Basketball – subentrata alla Mens Sana Basketball Academy – che ha da poco presentato la nuova stagione in Serie C Gold

La società biancoverde, presieduta da Francesco Frati, ha avviato un nuovo progetto per la storica Mens Sana: l’obiettivo è quello di sistemare i conti – rendendo la società sostenibile finanziariamente – e di rinnovarsi anche a livello organizzativo.

Nonostante i grandi cambiamenti che sta attraversando un club che ha fatto la storia del basket italiano, la società non ha voluto rinunciare a rinforzare la squadra con alcuni giovani innesti, per prepararsi al meglio per la Serie C Gold e per disputare una stagione competitiva – che inizierà con la Coppa Toscana.

Tra i nuovi acquisti figura anche il giovane giocatore, Daniele Marrucci, guardia classe 2000 alto 1.91: oltre ad essere un grande realizzatore (best scorer della C Silver 2021/22), è reduce da una promozione ottenuta con la maglia di La Spezia.

“Siena non l’avevamo mai vista, ma ho avuto modo di girarla ed è semplicemente bellissima. Posso dire che appena entrato al PalaEstra sono rimasto a bocca asciutta, perché penso che giocare in un posto così pieno di storia sarà molto emozionante” – ha esordito Marrucci.

Per quanto riguarda la scelta della Mens Sana: “Io e mio padre, quando ero piccolo, seguivamo molto la Mens Sana, per cui quando ti chiama una squadra che tifavi da bambino è un sogno: non ho avuto alcun dubbio prima di accettare”.

“In merito alla prossima stagione è importante riuscire ad amalgamare il gruppo: noi nuovi dobbiamo adattarci velocemente, lasciandoci guidare dalle vecchie conferme e dobbiamo farlo quanto prima poiché la Coppa Toscana e il campionato sono alle porte” – ha concluso.

A cura di Denise Penugue

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui