Il direttore sportivo dell’Emma Villas: “Eravamo consapevoli, ma non sarà un campionato falsato”

“Giusto una considerazione partendo dal presupposto che non sia assolutamente facile nel gestire. Settimana scorsa in serie A2 una partita giocata su 6, idem questa settimana in Superlega”. Così sul proprio profilo social il direttore sportivo dell’Emma Villas Aubay Siena, in vista peraltro della gara di oggi di Siena sul campo della capolista Ortona.

“Non siamo capaci – scrive Mechini – di gestire le tempistiche di tamponi e controlli e vogliamo pensare in stile Nba a fare una bolla! Siamo concreti e facciamolo bene. Se vogliamo pensare di andare avanti ci vuole tanta volontà, pazienza e soprattutto mettere gli interessi personali in secondo piano. Non sarà un campionato falsato, ma sicuramente differente e molto più complicato….e ne eravamo tutti consapevoli da subito”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui