Il corso si svolgerà dal 3 al 6 settembre con alcuni tra i più famosi flautisti e ottavinisti del panorama internazionale. Le iscrizioni sono ancora aperte: c’è tempo fino al 28 agosto

Chiusdino sarà anche quest’anno, per qualche giorno, la capitale dei musicisti di flauto e ottavino. Tra i più famosi flautisti e ottavinisti del panorama internazionale, infatti, arriveranno nel borgo medievale toscano per la 5° edizione della Masterclass di flauto e ottavino organizzata dall’associazione Gruppo Filarmonico Giovanile.

L’evento si svolgerà dal 3 al 6 settembre. Obiettivo, replicare il successo degli anni precedenti, quando molti giovani musicisti dall’Italia e dall’estero sono arrivati nel paese della val di Merse per partecipare all’iniziativa.

“Siamo orgogliosi di poter proporre nuovamente la masterclass – dice la direttrice artistica del progetto Elena Miliani – soprattutto in questo momento così particolare di emergenza causato della pandemia speriamo di dare un segnale positivo per la ripartenza”.

I docenti sono alcune delle stelle più brillanti nel firmamento flautistico internazionale. Molti di loro tornano dopo la partecipazione all’edizione dello scorso anno: Fabio Angelo Colajanni, flautista e ottavinista della Banda dell’Esercito Italiano, Matteo Evangelisti, primo flauto al Teatro dell’Opera di Roma, Luciano Tristaino, docente di flauto presso il Conservatorio “R.Franci” di Siena e Matteo Sarti, docente e pianista al Conservatorio della Svizzera Italiana.

Debutto, invece,  nella manifestazione chiusdinese per Horatiu Petrut Roman, flautista e ottavinista della Badisches Staatskapelle e insegnante di ottavino presso la HMDK Staatliche Hochschule für Musik und Darstellende Kunst di Stoccarda.

I quattro giorni di workshop saranno suddivisi in lezioni individuali e collettive che si svolgeranno nei locali della scuola di musica dell’associazione nel rispetto delle regole imposte dall’emergenza sanitaria. Il grande evento conclusivo sarà il concerto dei docenti e del Flute Ensemble composto da tutti gli allievi partecipanti che si svolgerà domenica 6 settembre alle ore 18 a Chiusdino. 

Durante il corso saranno inoltre in esposizione i dipinti di Maria Pina Costanzo e Andrea Tani che  potranno essere visitati virtualmente sui canali Instagram e Facebook di @flutepiccolomasterclass.

Le iscrizioni sono aperte fino al prossimo 28 agosto. Per info è possibile contattare l’organizzazione all’indirizzo mail flutepiccolomasterclass@gmail.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui