In attesa di scoprire le intenzioni del governo riguardo ‘Immuni’ le regioni introducono il Codice Univoco Nazionale

Immuni‘ è l’app creata per aiutare la lotta all’epidemia di COVID-19, e utilizza la tecnologia per avvertire gli utenti che hanno avuto un’esposizione a rischio, anche se sono asintomatici.

Nonostante i tentativi iniziali di sostenere l’app da parte del governo, Immuni pare essere uscita sia dal discorso pubblico sia dalla strategia del governo di Giuseppe Conte negli ultimi mesi. Con l’insediamento di Mario Draghi alla guida del Governo, si dovrà decidere se cercare di rilanciare l’app o meno.

Se si è installata l’app Immuni, comunque, si può ancora segnalare facilmente la propria positività al Covid-19 chiamando il numero verde gratuito 800.91.24.91attivo tutti i giorni dalle ore 7.00 alle 22.00.

A tal proposito anche la Regione Toscana ha introdotto il nuovo codice CUN– (Codice Univoco Nazionale), comunicato tramite SMS, email o sul referto, ai cittadini che effettuano il test molecolare.

In caso di positività è importante conservare questo codice e comunicarlo il prima possibile al Call Center Immuni 800.91.24.91, in modo da far ricevere automaticamente l’avviso di possibile esposizione al rischio di contagio sulla app Immuni delle persone con cui si è entrati in contatto.

Cos’è il CUN-?

È un codice che inizia con le lettere CUN seguite da un trattino “-” e da 10 caratteri alfanumerici (es. CUN-1A2B3C4D5E).

Il CUN- viene comunicato a tutti coloro che effettuano il tampone molecolare ed è associato all’esito dell’esame, permettendo di garantire il diritto alla privacy dei cittadini.

Cosa bisogna fare?

Contattare il Call Center Immuni 800.91.24.91: un operatore aiuterà nella procedura di comunicazione della positività.

Prima di chiamare assicurarsi di avere a portata di mano anche la tessera sanitaria e ricordare l’eventuale data di inizio dei sintomi.

Attenzione: la segnalazione può essere fatta solo dai cittadini con l’app Immuni installata prima di risultare positivi al tampone molecolare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui