laura boldrini

Sabato 6 aprile visita dell’onorevole Laura Boldrini al carcere Santo Spirito di Siena

Sabato 6 aprile prossimo, l’onorevole Laura Boldrini, deputata Pd e Presidente del Comitato permanente della Camera sui diritti umani nel Mondo, si recherà in visita alla Casa circondariale di Siena.

Nell’istituto incontrerà il direttore, Marco Grasselli, il Garante dei detenuti del Comune di Siena, Stefano Longo, i detenuti, la polizia penitenziaria che vi opera. 

Il Garante comunale dei detenuti Stefano Longo, in due occasioni (15 e 21 marzo) ha fatto visita al carcere di Santo Spirito, a Siena. Dai colloqui intercorsi, anche in via riservata con i detenuti che ne avevano fatto richiesta, è emersa, tra le altre, una situazione di grave carenza di personale.

“Attualmente – sottolinea Longo – a Siena sono presenti settantatré detenuti. Numero in crescita rispetto agli anni precedenti. La pianta organica prevista è di quarantasette unità di personale della Polizia Penitenziaria, di cui effettive solo trenta. La situazione è di profonda difficoltà per il personale, che si ritrova ad affrontare diverse ore di straordinario per colmare i vuoti. Tutto ciò si ripercuote inevitabilmente anche sulla qualità della vita detentiva nel suo quotidiano”.

Della difficile situazione della casa circondariale di Siena si è interessato anche l’onorevole Francesco Michelotti di Fratelli d’Italia.

Susanna Guarino
Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui