Intervento Polizia

E’ successo nel centro storico di Siena: prima i dissidi con i titolari di un esercizio, poi la sanzione per ubriachezza

La polizia di Siena ha sanzionato per ubriachezza due italiani di 28 e 29 anni che nella notte scorsa sono stati fermati nel centro storico. Alle 2.20 circa le volanti della questura, in servizio di controllo del territorio, sono state fermate dai passanti, in via di San Martino, che hanno segnalato ai poliziotti una lite in corso nella vicina via del Porrione.

Gli agenti si sono portati subito sul posto, dove hanno identificato 4 giovani, mostratisi subito insofferenti al controllo. Dagli accertamenti svolti è emerso che i 4 avevano avuto un dissidio con gli esercenti di un bar limitrofo, a loro volta identificati, che, proprio a causa della lite, li avevano allontanati dal locale.

Durante le fasi del controllo due di loro, entrambi residenti in una città emiliana, palesemente ubriachi si sono mostrati infastiditi dai poliziotti, creando problemi anche per le procedure di identificazione, e cercando di riprenderli con il telefonino. I giovani sono stati, pertanto, invitati a non creare disturbo alle persone con il loro comportamento molesto, data l’ora, e poi sanzionati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui