Lisa Angiolini
Foto di Leonardo Antognoni

Nella prima giornata dei Campionati italiani di nuoto la nuotatrice di Poggibonsi, Lisa Angiolini, ha conquistato il bronzo nei 200 rana

Lisa Angiolini è scesa in acqua fin dalla prima giornata dei Campionati italiani open Frecciarossa e, nei 200 rana, ha conquistato il bronzo con il tempo di 2’27″78. Dopo i due quinti posti al Trofeo Sapio di Genova, un altro appuntamento importante per il nuoto italiano in questo autunno è, appunto, il Campionato italiano Open Frecciarossa di Riccione che qualifica ai Mondiali di Doha del febbraio 2024 e anche alle Olimpiadi di Parigi 2024.

La ranista del Centro sportivo Carabinieri e della Virtus Buonconvento, nella prima giornata degli assoluti ha gareggiato, al mattino, nelle batterie dei 200 rana e, al pomeriggio, nella finale.

Alla finale Angiolini si era presentata con il secondo crono (2’28″69), nuotato nella mattina riccionese, dietro soltanto a Francesca Fangio (prima in 2’27″91).

E proprio la nuotatrice livornese ha fatto gara a sé nel pomeriggio chiudendo al 1° posto in 2’24″19. Angiolini non è riuscita a tenere il ritmo della coetanea Fangio nelle prime tre vasche e nello sprint finale è stata superata da Francesca Zucca (2° crono con 2’27″65) che l’ha preceduta di 13 centesimi.

Oggi Lisa tornerà in vasca per i 100 rana (gara in cui è vicecampionessa europea): al mattino, a partire dalle 10.51, sarà in quinta batteria insieme con Anita Bottazzo. E l’eventuale finale si disputerà sempre mercoledì 29 novembre alle 18.23. Forza Lisa!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui