Lilt e guardi di Finanza ancora insieme accordo
fonte: stampa Guardi di Finanza

Rinnovato il protocollo per la collaborazione nel promuovere salute e legalità. L’importante sinergia si colloca nel solco del piano oncologico nazionale per il 2023-2027

La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) – Sezione provinciale di Siena e il Comando provinciale della Guardia di Finanza di Siena hanno rinnovato il protocollo per la collaborazione nel promuovere salute e legalità.

L’importante sinergia si colloca nel solco del piano oncologico nazionale per il 2023-2027, nel quale il Ministero della Salute ha rilevato che se una diagnosi di cancro comporta pesanti conseguenze sulla vita di chi ne è colpito e sui propri cari, circa il 50% delle morti per tumore e il 40% dei nuovi casi sono tuttavia potenzialmente prevenibili in quanto causate da fattori di rischio modificabili. In questa prospettiva, prevenzione e diagnosi precoci garantiscono il fondamentale diritto alla salute e possono altresì contribuire a ridurre la spesa a carico del Servizio Sanitario Nazionale ed i costi sociali delle patologie oncologiche, soprattutto quando sono colpite persone in età lavorativa.

Il protocollo prevede iniziative di prevenzione primaria (educazione sanitaria) nei confronti dei militari del Corpo, in servizio e congedo, residenti nella Provincia di Siena nonché degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado del medesimo territorio. A favore dei ragazzi delle classi terze, quarte e quinte, infatti, i medici della LILT e le fiamme gialle senesi terranno un ciclo di lezioni sul tema “Nel labirinto degli stupefacenti” per richiamare l’attenzione sulla salute, avuto riguardo alla sfera tanto sanitaria quanto della legalità.

A firmare il protocollo il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Colonnello Pietro SORBELLO, e la Presidente della Sezione senese della LILT, Dott.ssa Gaia TANCREDI che nell’occasione ha ricevuto dal Luogotenente Comm. Federico PELLEGRINO la tessera di socio simpatizzante dell’Associazione Nazionale Finanziari d’Italia.

Il rinnovo della collaborazione conferma l’incessante impegno della LILT nel favorire la salute e della Guardia di Finanza nel promuovere la legalità e tutte le iniziative di responsabilità sociale.

Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui