C’è tempo fino al 20 marzo per candidarsi alla coprogettazione dei campi solari promossa da Fondazione Mps

C’è tempo fino al 20 marzo 2024 per partecipare alla seconda edizione dell’avviso pubblico “Libeccio vento d’estate”, promosso da Fondazione Mps, in collaborazione con il partner tecnico Scintille.it, per la coprogettazione di campi solari e servizi educativi per l’estate 2024 rivolti a minori con l’obiettivo di consolidare e rafforzare ulteriormente la comunità di pratica territoriale.

L’ avviso “Libeccio vento d’estate” si rivolge ad enti del Terzo Settore ed altre organizzazioni private senza scopo di lucro, a partire da quelle già coinvolte negli anni precedenti (in una logica di continuità e fidelizzazione della partnership); a queste, potranno poi aggiungersi altre organizzazioni (fino a un massimo di una decina di nuove realtà), che potranno candidarsi a prendere parte al processo sulla base della propria coerenza con i valori e i principi espressi nell’avviso.

Il plafond di risorse messo a disposizione è pari a 150 mila euro; la scadenza per partecipare è fissata al 20 marzo 2024.

L’avviso di coprogettazione è consultabile sul sito della Fondazione Mps. Per informazioni è possibile scrivere via e-mail all’indirizzo dai@fondazionemps.it o contattare telefonicamente la Direzione Attività Istituzionale della Fondazione allo 0577/246029.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui