Una bella Emma Villas Siena si impone al PalaGrotte con il risultato di tre set a uno in proprio favore

Parte bene la Emma Villas, con un’ottima intensità in attacco che le consente di vincere il primo (18-25) e il secondo set (20-25). Break di Castellana Grotte nel terzo parziale, pugliesi più lucidi e attenti nel gestire questo set chiuso sul 25-23. Siena ritrova attenzione e concentrazione e domina infine il quarto parziale, prendendosi subito un buon vantaggio e mantenendolo fino al 17-25. Sono tre punti importani per Siena in classifica.

Primo set La Emma Villas Siena inizia il match con Nevot e Krauchuk sulla diagonale palleggiatore-opposto, con Pierotti e Milan in banda, con Trillini e Copelli centrali, Bonami libero.

Si inizia con una veloce realizzata da Copelli, poi è la murata di Pierotti a dare un punto break a Siena: 0-2.  Anche Krauchuk è caldo, e va subito a segno (2-3). L’ace di Krauchuk porta al 2-4. Siena allunga fino al 4-10 con un ottimo avvio della sfida. Arriva un ace anche da parte di Riccardo Copelli (8-15). Poco dopo arriva un altro servizio vincente senese, opera di Matheus Krauchuk (8-17). Pol e Ceban creano difficoltà ai senesi, lo svantaggio dei pugliesi diminuisce fino al -5: 13-18. E coach Graziosi chiama time out per parlare con i suoi giocatori. Milan in diagonale non fallisce: 14-20.

Poi c’è un altro punto break della Emma Villas Siena: 14-21. Castellana Grotte riesce a realizzare alcune buone difese, ma il gioco di Siena è di alta intensità. Prima Copelli e poi Pierotti vanno ancora a segno, Iervolino mette a segno un ottimo ace, ma poco dopo sbaglia il servizio facendo chiudere il primo set sul 18-25.

Krauchuk guida la squadra con 7 punti a segno nel primo parziale.

Secondo set Aumenta nel secondo parziale l’intensità del gioco dei padroni di casa, con Cianciotta che fa vedere buonissime cose sul taraflex. Nevot cerca varie volte anche il primo tempo con Copelli e Trillini che rispondono entrambi presente e mettono giù palloni pesanti. Cresce la difesa del team ospite, Milan protagonista nello scambio del 15-18. Bermudez risponde per il -2, bene però ancora Riccardo Copelli (16-19). Molto bene le bande della Emma Villas: Nevot a una mano serve Pierotti che trova il mani-out del muro pugliese (17-20). C’è la pipe di Cianciotta, poi è ancora Marco Pierotti a colpire (18-21). Di nuovo un ace di Matheus Krauchuk (18-22), Siena ora è spettacolare. La pipe di Milan allunga il divario (18-23). La diagonale di Krauchuk e la veloce di Trillini chiudono il secondo set sul 20-25.

Nel secondo parziale è Marco Pierotti il miglior realizzatore in casa senese con 6 punti e il 75% in attacco. La Emma Villas ha attaccato con il 60%.

Terzo set In avvio di set Castellana Grotte piazza un break di 5-0. Ciccolella colpisce dal centro: 12-9. Una pipe chiusa da Milan e un servizio vincente di Marco Pierotti riducono il gap senese (13-12). Castellana Grotte allunga e l’ace di Bermudez porta al massimo vantaggio dei pugliesi in questo parziale (16-12). Siena recupera fino al 17-17, con un grande tocco di seconda di Nevot e una murata di Copelli.

Ma il punteggio va ad elastico e Castellana Grotte riallunga fino al 20-17. Pesante il ventunesimo punto per i locali, opera di Cianciotta. Il muro senese riavvicina la Emma Villas nel punteggio (21-20). Con il punto di Pierotti (23-22) si arriva al punto a punto alla fine del set. Troppi errori al servizio da parte dei senesi, Castellana Grotte si aggiudica il terzo set per 25-23.

Quarto set La Emma Villas riparte però bene, Nevot si mette in proprio per il punto del 3-7. Anche Pierotti va a segno in pipe (5-9). Un formidabile attacco di Krauchuk vale il 6-11. Siena vola, muro di Copelli ed è 6-12. Milan (8-14). Castellana Grotte si poggia su Bermudez, il suo ace vale il 12-15. Il muro di Trillini dà di nuovo il +5 a Siena (12-17).

Krauchuk va a segno di classe con un pallonetto delicatissimo (12-18). Il ventesimo punto senese è opera di Krauchuk, poco dopo anche Milan mette a segno un punto di classe (15-22). Ace di Nevot, i punti di Krauchuk e Pierotti chiudono il set sul 17-25 e il match in favore di Siena per tre set a uno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui