La rubrica settimanale a cura di Elisa Papi

Il buon dottore Henry Jakylle, è il sinonimo della bontà d’animo, della gentilezza e dell’applicazione agli studi per conseguire grandi risultati.

Tanto ossessionato dalla psiche umana da indagarne i misteri più reconditi sino a capire che dentro di noi c’è una parte buona e una parte cattiva, che noi tendiamo a tenere nascosta e repressa seguendo regole e convenzioni.

Grazie agli studi di chimica il dottore riesce a creare una pozione che permette alla sua parte oscura di emergere e di prendere il sopravvento sia nel corpo che nell’anima del dottore dando vita a Mr. Hyde la parte buia dell’animo del medico.

Piano piano la parte negativa s’impadronirà del dottore commettendo omicidi e reati di ogni genere fino a sopraffarlo definitivamente. Le voci narranti, sono due amici del dottore ma lascio a voi il compito di giudicarli.

Pietra miliare della letteratura mondiale, ottima lettura in prossimità di Halloween, non si tratta di una storia di paura ma dell’analisi delle stanze più segrete dell’anima umana, quelle che non vengono mai aperte perché porterebbero solo a grandi catastrofi.

Fra i miei libri preferiti di sempre, dieci!

Consigli per gli acquisti: Lo stano caso del dott. Jekill e Mr. Hyde, Bur, 10 euro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui