A Betti risponde Dieme con il tacco: è 1-1 tra Nuova Foiano e Asta

Un altro giro sulle montagne russe arancioblè. Succede di tutto allo Stadio dei Pini tra Nuova Foiano e Asta nel match terminato 1-1 ma ricco di occasioni per entrambe le squadre. La formazione di Bartoli approccia alla grande la sfida e già nella prima mezz’ora arriva a far paura ai padroni di casa in almeno tre circostanze con Jrad mattatore sulla fascia. La nuova Foiano però non sta a guardare e c’è bisogno di un Anselmi tirato a lucido e di un Bianchi sempre attento per tenere a bada Adami.

La prima frazione scorre via con un botta e risposta continuo tra le due squadre che fanno registrare almeno cinque occasioni a testa ma quella decisiva arriva un istante prima della pausa: i padroni di casa trovano il vantaggio con la zampata di Betti che è il più rapido a calciare dopo la respinta di Anselmi su un cross di Tenti. Ad inizio ripresa l’Asta sembra aver accusato un po’ il colpo e per 10 minuti concede campo agli avversari ma poi torna a spaventare Lombardini al 54esimo con un tiro a botta di sicura di Discepolo salvato sulla linea di porta da Tenti. Da lì in poi riprende il botta e risposta tra le due squadre e poco prima dell’ottantesimo Anselmi salva la sua porta con una parata prodigiosa su Adami, tutto solo davanti a lui.

Quando il match sembra ormai destinato ad un beffardo 1-0 ai danni dell’Asta, Dieme sbuca sul primo palo su un suggerimento di Discepolo e con il tacco trafigge Lombardini a due minuti dal 90esimo. Nei minuti di recupero le due squadre producono il massimo sforzo: l’Asta sfiora il vantaggio con un tiro dalla distanza di Discepolo che viene parato; la Nuova Foiano trova il fondo della rete con Adami ma il gol è viziato da un tocco col braccio dell’attaccante e quindi viene annullato. Le due squadre accolgono esauste il triplice fischio che sancisce l’1-1 tra Nuova Foiano e Asta, è il quarto pareggio consecutivo per gli arancioblè.

Nuova Foiano-Asta 1-1

Nuova Foiano (4-3-3): Lombardini; Nannoni (Sottili 27’ St), Bennati, Fanetti (Mazzi 43’ St), Tenti; Cacioppini, Biagi, Verdelli (Morasca 27’ St); Baccani (Manchia 21’ St), Adami, Betti. A disposizione: Vassallo, Bux, Pacelli, Bernardini, Ferretti. Allenatore: Filippo Zacchei

Asta Taverne (4-3-3): Anselmi; Di Renzone (Guidarelli 43’ St), Grassini, Bianchi, Bardotti (Gianni 40’ St); Mazza (Curcio 30’ St), Ceccatelli, Discepolo; Jrad (Cinelli 45+5 St), Dieme, Doka. A disposizione: Cicali, Seri, Pugliese, Cappelli. Allenatore: Stefano Bartoli

ARBITRO: Andrea Baldasseroni Sezione Pistoia (Alessio Mangoni Sezione Pistoia – Roberto Pappalardo Sezione Empoli)

MARCATORI: Betti 45’ Pt (F); Dieme 43’ St (A)

AMMONITI: Di Renzone 2’ St (A); Discepolo 32’ St (A); Cacioppini 44’ St (F); Adami 45+6’ (F)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui