L’Audax Rufina a segno due volte in mezz’ora: la reazione dell’Asta consente il pareggio

In una partita cattiva e sporca l’Asta non si tira indietro e, rimontando due gol, conquista un punto contro l’Audax Rufina. La rete al 18esimo degli ospiti è una doccia fredda per gli arancioblè che si fanno sorprendere dal tocco di Di Vico sul tiro di Bachi che vale il vantaggio. L’Asta accusa il colpo e infatti al 33esimo nessuno riesce ad intervenire sullo schema da corner del Rufina che porta al tiro dal limite dell’area di Somigli che pesca l’angolino per il 2-0. Nel momento di massima difficoltà la squadra di Bartoli non si arrende e la fuga di Doka a cinque minuti dalla fine del primo tempo porta al fallo in uscita di Valoriani in area di rigore. Dagli undici metri Dieme non sbaglia e consente agli arancioblè di andare nello spogliatoio con una sola lunghezza di svantaggio. Sulle ali dell’entusiasmo l’Asta trova il pareggio dopo neanche 10 minuti dall’inizio della ripresa con una magia di Jrad che salta l’uomo e pesca il taglio di Dieme per il 2-2 e la sua doppietta personale. Da lì la partita si incattivisce notevolmente e le occasioni scarseggiano per entrambe le squadre, il culmine del nervosismo è al 19esimo del secondo tempo quando Gabriele Mazza reagisce alle continue provocazioni di Bachi e l’arbitro lo sanziona con il rosso. Nonostante l’uomo in più l’Audax non riesce più ad avvicinarsi in maniera pericolosa alla porta di Anselmi e al triplice fischio il risultato è di 2-2. A fine partita non manca la tensione in campo dopo oltre 90 minuti di battaglia.

ASTA TAVERNE-AUDAX RUFINA 2-2

Asta Taverne (4-3-3): Anselmi; Cinelli (Di Renzone 20’ St), Grassini, Bianchi, Bardotti; Mazza L., Ceccatelli (Jrad 4’ St), Mazza G.; Discepolo, Dieme, Doka (Guidarelli 20’ St). A disposizione: Cicali, Gianni, Seri, Curcio, Pugliese. Allenatore: Stefano Bartoli

Audax Rufina (4-3-3): Valoriani; Castri, Grazzini, Galantini, Falcini; Somigli (Falugiani 25’ St), Maccari, Sitzia (Celli 18’ St); Tanini, Di Vico, Bachi. A disposizione: Volpi, Poggiali, Ballini, Bianchi, Ferretti,Sequi, Ianas. Allenatore: Niccolò Diotaiuti

ARBITRO: Alessio Argenti Sez. Grosseto (Francesco Bagnolesi Sez. Valdarno; Asia Giovanili Sez. Arezzo)

MARCATORI: Di Vico 18’ Pt (R); Somigli 33’ Pt (R); Dieme 42’ Pt (A); Dieme 9’ St (A)

AMMONITI: Valoriani 41’ Pt (R); Celli 22’ St (R); Discepolo 24’ St (A); Tanini 30’ St (R); Anselmi 36’ St (A)

ESPULSO: Mazza G. 19’ St (A)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui