Vanni Griccioli (Per Siena): “Da oggi presenteremo solo delibere, ma non entriamo in maggioranza”

Niente più interrogazioni o mozioni in Consiglio comunale, ma solo delibere: è la nuova strategia che Per Siena adotterà nell’aula consiliare. Ad annunciarlo è stato il consigliere di Per Siena Vanni Griccioli: “Con l’esperienza del precedente mandato – spiega Griccioli – abbiamo percepito che tramite l’interrogazione o la mozione in realtà non veniva espresso nulla. Quindi abbiamo pensato di usare l’azione politica più importante del Consiglio, cioè le delibere, al fine di spingere quest’amministrazione verso progetti di rilievo per questa città”.

Griccioli però ci tiene a ribadire che questo non significa un’entrata di Per Siena all’interno della maggioranza, ma solo rapporti più profondi per il bene della città: “Necessariamente ci sarà bisogno di un dialogo a trecentosessanta gradi non solo con la maggioranza, ma anche con le altre minoranze – spiega Griccioli -. Portiamo avanti un qualcosa di utile per la città e per i cittadini. Dobbiamo lasciare ai senesi una città migliore dopo che è stata conficcata dentro delle sabbie mobili”.

Vincenzo Battaglia
Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui