montanari san marino

Il comunicato della società bianconera: “Proseguiamo con entusiasmo avvicinamento a prossima stagione”

Attraverso un comunicato apparso sul suo sito ufficiale, l’Acr Siena ha commentato la notizia della perquisizione ricevuta da parte della Guardia di Finanza: “In merito a quanto riportato dagli organi di stampa – si legge nel comunicato -, si conferma l’accesso da parte del Nucleo Investigativo della GdF di Siena nella sede della Robur, precisando che nulla è stato sequestrato, e che è stata fornita massima collaborazione (come verbalizzato) ed accesso a tutta la documentazione richiesta. Nella più totale serenità di quanto operato, non oggi ma da sempre, auguriamo a chi di dovere, buon lavoro. Acr Siena 1904 SpA, prosegue con entusiasmo nel suo percorso di avvicinamento alla prossima stagione sportiva 2023/2024“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui