Il Polo Passeggeri del Gruppo FS è sempre più vicino agli amanti delle mete turistiche di montagna e dei tradizionali mercatini di Natale delle grandi città e dei piccoli borghi

Winter Experience 2022: la nuova offerta invernale, al via da domenica 11 dicembre, che mira a sviluppare una mobilità sempre più integrata, multimodale e sostenibile anche dal punto di vista economico e sociale. Oltre 9mila collegamenti al giorno in treno e circa 23mila corse in bus tra Italia ed Europa. Il Polo Passeggeri del Gruppo FS unisce grandi, medie e piccole città con collegamenti sempre più capillari, per viaggiare insieme all’insegna dell’intermodalità e del rispetto dell’ambiente

Con due Frecciarossa tra Firenze per Oulx e Bardonecchia nel fine settimana si possono raggiungere le cime piemontesi. Partenza da Firenze SMN alle 9.10 mentre per il ritorno da Bardonecchia la partenza è alle 14.40

Con i FrecciaLink (il servizio intermodale che unisce Frecce+bus) per la neve, da Firenze sarà possibile raggiungere Courmayeur e il cuore delle Dolomiti tra Cortina, la Val Gardena, la Val di Fassa, la Val di Fiemme e Madonna di Campiglio.

Chi sceglie il Trentino, invece, può viaggiare durante la settimana con 10 Frecciarossa e Frecciargento tra Firenze e Bolzano.

Con i collegamenti del Polo Passeggeri si potranno raggiungere 150 mercatini di Natale tra cui Govone/Asti, Bolzano, Merano, Bressanone, Brunico, Levico, Cortina d’Ampezzo, Arezzo, Vetralla e i mercatini di Natale della Puglia (Bari, Alberobello, Locorotondo, Taranto, Mesagne, Ostuni, Lecce e Gallipoli).

Confermato durante i ponti e festività il collegamento notturno per la Calabria a bordo del Frecciarossa con partenza da Firenze per Paola, Lamezia Terme, Rosarno e Villa San Giovanni.

Città d’arte a portata di mano grazie ai FrecciaLink con un collegamento andata e ritorno giornaliero sulla rotta Matera–Potenza–Salerno in connessione con le Frecce da e per Firenze.

Con gli Euronight sarà possibile raggiungere anche l’estero. Due treni notturni, da Firenze, collegano la Toscana con l’Austria e la Germania diretti a Vienna e Monaco di Baviera

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui